Cognac Delamain Grande Champagne 1973 Visualizza ingrandito

Cognac Delamain Grande Champagne 1973

0043

New product

Questo prodotto non è più disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 23 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 23 punti che può essere convertito in un buono di 4,60 €.


235,00 €

Add to wishlist

Dettagli

La casa Delamain, grazie alle sue profonde radici in queste zone privilegiate ed ai rapporti costantemente amichevoli con i proprietari distillatori, si è sempre assicurata i propri approvvigionamenti alle migliori fonti curando con particolare attenzione sia l’invecchiamento che le altre piccole fasi dell’elaborazione del Cognac. Delamain è una delle pochissime case in grado di “millesimare” le proprie acquaviti, tutte provenienti dalla Grande Champagne, il miglior Cru di Cognac. Dal 1962 al 1989 era in effetti proibito datare i Cognac, non essendo possibile dimostrare l’anno di produzione del vino distillato. Questa regolamentazione era stata imposta dalle grandi case commerciali che non avevano interesse nella distribuzione di distillati costosi e di alta qualità. Malgrado questo divieto ne vietasse di fatto la commercializzazione, la Casa decise, nel 1963, di consacrare uno dei suoi “chais” di Jarnac all’invecchiamento di Cognac Millesimati. Tutti gli anni un’acquavite di Grande Champagne appena distillata, venne selezionata con cura e messa ad invecchiare in botte di rovere in questa speciale cantina, le cui chiavi erano in possesso del Servizio Repressioni Frodi.
Delamain matura i propri distillati in fusti da 350 litri di legno di quercia del Limousin, detti “roux”. Si tratta di botti che hanno già contenuto Cognac per 10 anni, si sono quindi spogliati dell’eccesso di tannino e permettono all’acquavite di maturare lentamente mantenendo inalterate le proprie qualità.

Recensioni

No customer reviews for the moment.

Scrivi una recensione

Cognac Delamain Grande Champagne 1973

Cognac Delamain Grande Champagne 1973

15 altri prodotti della stessa categoria: